Web del Observatorio del Paisaje

Informació a la premsa

REGRESAR

25 de Julio de 2007

Lazio: Giunta Adotta Primo Piano Paesaggistico Regionale

Yahoo - (Italia) [Crónica]

Su proposta dell'assessore all'Urbanistica Massimo Pompili, la Giunta regionale del Lazio ha adottato oggi il Piano Territoriale Paesaggistico Regionale, la carta della tutela del paesaggio e del patrimonio storico, naturale e culturale del Lazio. Con l'adozione del piano, secondo quanto previsto dall'art.70 della l.r. n.4/06, sono entrate in vigore anche le norme che consentiranno l'approvazione del Prg di Roma, attraverso la convocazione, gia' dai primi di settembre, della conferenza di copianificazione Comune-Regione.

''Questo Piano pone finalmente condizioni certe per la salvaguardia delle aree di pregio della regione e sara' uno strumento irrinunciabile di indirizzo per un corretto sviluppo del territorio- afferma Pompili, che e' anche vicepresidente della Giunta Marrazzo - Il Piano, che sostituisce i 29 Piani paesistici vigenti del '98, costituisce il piu' importante atto di pianificazione della storia della Regione e ha un valore nazionale visto che coinvolge in modo forte e sinergico la citta' di Roma. Il Lazio e', infatti, la prima regione in Italia che adotta il proprio Piano secondo i principi introdotti dal nuovo codice dei Beni culturali e del Paesaggio Dlgs 42/04''.

''Le nuove norme estenderanno la tutela ad oltre il 64% del territorio del Lazio, con un +3% rispetto al passato interessando, per la prima volta, decine di migliaia di ettari di zone agricole. E' una scelta dirompente in una regione in cui per lunghi anni queste zone sono state solo il luogo dell'abusivismo e di veri e propri scempi ambientali, soprattutto nelle aree periferiche della capitale''.

© 2018 Observatorio del Paisaje de Cataluña | Hospici, 8 - 17800 OLOT - Tel: +34 972 27 35 64 - observatori@catpaisatge.net