Dossier: Paisatges sonors - Observatori del Paisatge

Información
en la prensa

13 Septiembre 2012

Pollice verde contro lo stress. Gli italiani si ''curano'' in giardino

affaritaliani.it (Italia) [Crónica]

Foto

Da Bergamo a Parigi, città trasformate in giardino

Alleviare l'ansia, regolarizzare il battito cardiaco e, con i giusti movimenti, curare persino una periartrite al gomito: sono i benefici della giardinoterapia. In pratica, un mix tra lettino dello psicologo, palestra e laboratorio artistico. Una tendenza che è sempre più diffusa tra gli italiani tra terrazzi che sembrano opere d'arte, orti urbani e città sempre più spesso trasformate in giardino. Se Bergamo lo scorso weekend è stato trasformato in un salotto verde (vedi foto a lato), a Padova, invece, l'amministrazione comunale ha indetto una serie di concorsi centrati sulla decorazione di terrazzi e giardini per abbellire le proprie case e l'intera città.

A spiegare ad Affaritaliani.it i benefici della giardinoterapia è Maria Rosa Garatti, esperta floriterapeuta ed autrice del libro "Alchimie in giardino". Lo presenterà domenica 16 settembre alle ore 21 a Brescia, all'interno della splendida scenografia verde di "Fiorinsieme"o Associazione Florovivaisti Bresciani.

I benefici della giardinoterapia sono effettivamente provati?

"Sì, da studi e ricerche mediche iniziate sin dagli anni 70 si evince che anche un giardino può avere una sua funzione preventiva e terapeutica sulla salute in più sensi. Innanzitutto fisico, perché lo stare all'aria aperta, in un luogo ricco di piante, assicura una maggior ossigenazione. Poi psichico, perché veder crescere una pianta è un aiuto per comprendere il succedersi dei ritmi delle stagioni ed è soprattutto un assumersi la responsabilità nei confronti di un altro essere, un aumento di fiducia in sé e nelle proprie capacità e uno stimolo a socializzare attraverso l'atto di coltivare la terra. Infine, in senso affettivo: ci si impegna a prendersi cura di un altro essere vivente. Tutto questo ha effetti dimostrati di riduzione dello stress che, come ben si sa, è una delle cause più frequenti di sviluppo di malattia".

Quali sono in concreto gli effetti su corpo e mente?

"Vorrei prima precisare che corpo, mente, spirito rappresentano un'unità inscindibile, dunque un effetto benefico legato a una qualsiasi azione riverbera sul corpo, sulla mente e sullo spirito. Nello specifico si è constatato che, facendo movimenti controllati, si può sanare persino una periartrite al gomito così come coltivare rose, ma anche pomodori, rallenta il battito cardiaco. Per quanto riguarda l'aspetto spirituale di quest'arte, bisogna ricordare che curare un giardino è sempre stato considerato nei conventi un modo per allenarsi a curare la propria anima. Quest'attività raggiunge il suo più alto significato nell'hortus conclusus, dove la crescita spirituale e la cura segreta del giardino erano in perfetta sintonia".

La passione per i giardini e il verde tra gli italiani è sempre più diffusa: solo una moda?

"Da molti anni ormai chi si occupa di tutela della salute parla della necessità di recuperare stili di vita più vicini possibile ai ritmi della natura. Chi non ha la possibilità di vivere in luoghi dove il verde abbonda, trova naturale e quasi necessario recuperare questo contatto, coltivando un orto o un giardino in casa o sul terrazzo.

Chi non ha il giardino può beneficiare ugualmente di questi effetti coltivando piante in casa o sul terrazzo?
"Sì, si possono creare orti ricchi di piante aromatiche che possiamo utilizzare in cucina come il basilico, la salvia, il rosmarino, il timo, la maggiorana e anche all'interno delle abitazioni, ora che si avvicina la stagione piu' fredda, si possono compore giardini d'inverno con piante da frutto e altre che possono regalarci splendide fioriture. Vorrei aggiungere una curiosità che pochi conoscono: le piante, come gli esseri umani, amano stare in compagnia e non sparpagliate per la casa".

 

© 2009/2017 Observatori del Paisatge de Catalunya / Hospici, 8 - 17800 OLOT - Tel: +34 972 27 35 64 · observatori@catpaisatge.net